Lia Wälti

Per Lia Wälti tutto era ovvio sin dagli albori: suo papà era allenatore di calcio dell’FC Langnau e lei già alla tenera età di otto anni aveva si allenava con la squadra. Era un gruppo di ragazzi, ma il suo enorme talento le ha permesso molto presto di sbaragliare la concorrenza. Dopo averla portata a Berna e a Potsdam, la sua carriera professionistica sta proseguendo a Londra con l’FC Arsenal. A 31 anni, il pallone ha regalato tante soddisfazioni alla centrocampista, tra cui una in particolare: la convocazione per la nazionale svizzera, dove gioca dal 2011 e di cui è anche diventata la capitana nonché il volto più rappresentativo. Sono il costante impegno, la sua attenzione allo stile e la perseveranza con cui ha superato un ostacolo dopo l’altro nella sua carriera sportiva a fare di Lia Wälti l’ambasciatrice perfetta per la collezione «United by 079».